Bianchello del Metauro

Descrizione

Denominazione di Origine Controllata – BIOLOGICO
Uvaggio Biancame 100%
Area di vinificazione SAN COSTANZO (Pesaro Urbino), Marche, Italia Vigneto – 10 ettari coltivati in Biologico, senza utilizzo di fertilizzanti, pesticidi o erbicidi di sintesi chimica Terreno Medio impasto, tendenzialmente argilloso Esposizione Ovest Età media dei vigneti 35 anni Allevamento Guyot, densità 3000 piante/ha Resa 70q di uva per ettaro

Vendemmia: Manuale con trasporto dell’uva in cantina nel più breve tempo possibile Vinificazione: Diraspatura, pigiatura delle uve e pressatura soffice con una resa in mosto non superiore al 65%. Decantazione statica del mosto ed avvio della fermentazione alcolica a temperatura controllata.

Maturazione: Affinamento in serbatoi di acciaio inox per 4 mesi e affinamento in bottiglia per 2 mesi.

Descrizione: Ottenuto da una attenta e scrupolosa selezione di uve Biancame o Bianchello, presenta una inconfondibile personalità aromatica e gustativa. Grazie al suo profilo aromatico, alle spiccate note di freschezza, di sapidità e di morbidezza, esalta molteplici primi piatti a base di pesce, le grigliate dell’Adriatico e le fritture locali. E’ grande su piatti a base di verdure, zuppe di legumi, funghi e carni bianche. Si consiglia una temperatura di servizio di 8 – 10 °C.

 

75 cl

9.00

Altri Prodotti

Il Mercato apre tra

0Ore 0Minuti 0Secondi
Il Mercato è aperto dalla Domenica al Mercoledì. Consegna o ritiro il Venerdì ad Ancona o il Sabato mattina nei Comuni limitrofi

Compila i campi sottostanti e accedi